//Come fotografare le luci di Natale

Come fotografare le luci di Natale

Ormai ci siamo, Natale è alle porte. I regali sono quasi fatti (soffermiamoci alla parola quasi…), la casa profuma di biscotti e si illumina di mille luci colorate.
Quante volte abbiamo voluto fissare non solo nella mente, ma anche con la machina fotografica questa atmosfera magica?
Ma puntualmente finiva che riguardando la foto scattata, ci si accorgeva che mancava qualcosa, tutto era troppo realistico, freddo, mancava appunto la magia.
La soluzione? Semplice, lo scatto con le impostazioni manuali.
A volte, sopratutto se alle prime armi, le impostazioni manuali possono fare paura.
Almeno a me succedeva così, al massimo scattavo con la priorità d’apertura, ma mi riguardavo bene dal fatto di abbandonare del tutto l’impostazioni automatiche. 
La fotto sottostante invece dimostra benissimo cosa succede quando finalmente vi lasciate andare senza timori di sbagliare.
Con qualche piccolo accorgimento e un po’ di pratica si possono ottenere dei bellissimi risultati.
Innanzi tutto abbiamo bisogno di una macchina fotografica dove possiamo impostare tutti i parametri manualmente.
Iniziamo dl valore ISO che va alzato al massimo visto che le condizioni di scatto sicuramente non sono in piena luce del sole. 
Ora impostiamo l’apertura focale al minimo consentito (nel mio caso F.1.8) in modo da aumentare la quantità di luce catturata.
Abbassate la velocità di scatto (le foto che vedete sono state fatte con una velocità di 1/100 , ma provate ad abbassare ancora se vedete che la foto risulta troppo scura) giocateci un po’, fatte qualche prova affinché no trovate le impostazioni giuste.

Usare il cavalletto nel caso di una velocità di scatto così bassa è una buona pratica, ma può andare bene anche solo aver un appoggio solido per la macchina fotografica.
E le mille luci colorate non solo in casa, ma anche per le strade sono l’occasione ideale per sperimentare e giocare con Bokeh.

Vi auguro un buon inizio settimana, la nostra sarà molto indaffarata!

By |2017-06-08T15:48:47+00:00dicembre 12th, 2011|Aggiornamenti|0 Commenti

About the Author:

Da sempre amante del bello e alla costante ricerca di ciò che è unico, nel 2010 mi innamoro dei gioielli personalizzati e decido di intraprendere questa bellissima avventura per creare un gioiello artigianale Made in Italy. Nel mio laboratorio nel cuore di Firenze, ispirato alle vecchie botteghe artigianali, creo il concept di ogni esemplare, forgio a mano i metalli e imprimo nel metallo i messaggi, lettera dopo lettera.

Scrivi un commento