//Come prendersi cura dei gioielli in ottone

Come prendersi cura dei gioielli in ottone

 


Avete appena acquistato il vostro anello in ottone, ma non sapete come prendersene cura? 

 

Bastano poche ed semplici regole affinché il vostro gioiello continui splendere a lungo.
Bisogna sapere che l’ottone non ama bagnarsi. Se volete offuscare in fretta il vostro gioiello in ottone basta metterlo sott’acqua e vedrete apparire la patina marrone. 

Purtroppo non importa quanto duramente si tenta di mantenere i gioielli in ottone asciutti,nel corso del tempo inevitabilmente tenderanno a scurirsi.
Per pulire superfici piane o gioielli con il dettaglio e/o la scritta che non che non volete vada via, lucidate il pezzo con un panno per lucidare gioielli. Sarebbe consigliabile ripetere questa operazione ogni tal volta vi togliete l’anello. 
A volte l’ottone tende a provocare una colorazione verde sulla pelle. In questo caso basta ricoprire le aree che vengono in contatto con la pelle con qualsiasi smalto trasparente.
E’ questo è tutto! 
By |2017-07-08T17:15:32+00:00Aprile 11th, 2013|Aggiornamenti|0 Commenti

About the Author:

Da sempre amante del bello e alla costante ricerca di ciò che è unico, nel 2010 mi innamoro dei gioielli personalizzati e decido di intraprendere questa bellissima avventura per creare un gioiello artigianale Made in Italy. Nel mio laboratorio nel cuore di Firenze, ispirato alle vecchie botteghe artigianali, creo il concept di ogni esemplare, forgio a mano i metalli e imprimo nel metallo i messaggi, lettera dopo lettera.

Scrivi un commento