//Di rugby e bagni nel mare…

Di rugby e bagni nel mare…

Ieri un altra domenica sportiva, un’altra sveglia al alba (ok non era proprio l’alba , ma di domenica tutte le sveglie prima delle 8.00 contano come se fosse l’alba).
Partenza verso un’altro campo da rugby.
photo credits Vittorio Iervese
La mattina a fare il tifo e festeggiare la coppa per il combattutissimo secondo posto dei ragazzi di Firenze rugby 1931. La bellezza della amicizia e la forza della squadra.
Il pomeriggio al mare.
Qualcuno ha iniziato con bagnarsi i piedi per finire con un bagno completo.
E no, non faceva caldissimo, 14 gradi al massimo, ma il richiamo del mare era irresistibile.

Io mi sono dovuta accontentare con bagnare i piedi, ma giuro se avessi portato il costume un tuffo l’ho faccevo pure io.
Buon inizio settimana e nei prossimi giorni tenete d’occhio la pagina  facebook di JSPgioielli
arrivano diverse novità è promozioni esclusive per in nostri FB fan!

By |2017-06-08T15:48:42+00:00Marzo 4th, 2013|Aggiornamenti|5 Comments

About the Author:

Da sempre amante del bello e alla costante ricerca di ciò che è unico, nel 2010 mi innamoro dei gioielli personalizzati e decido di intraprendere questa bellissima avventura per creare un gioiello artigianale Made in Italy. Nel mio laboratorio nel cuore di Firenze, ispirato alle vecchie botteghe artigianali, creo il concept di ogni esemplare, forgio a mano i metalli e imprimo nel metallo i messaggi, lettera dopo lettera.

5 Comments

  1. Elegraf 4 Marzo 2013 al 12:59 pm - Rispondi

    brrrrrr, noi siamo stati in montagna ancora sulla neve invece.

  2. jole sul prato 4 Marzo 2013 al 1:41 pm - Rispondi

    Ma siamo no gli strani 🙂
    Già proiettati nemmeno verso la primavera ma direttamente verso l'estate!

  3. Elegraf 4 Marzo 2013 al 2:07 pm - Rispondi

    ehhe no è che tu vivi vicino al mare..io son più vicina alla montagna:-)

  4. Simona Cuneo 5 Marzo 2013 al 4:53 pm - Rispondi

    Beati voi, noi reclusi causa bronchite…

  5. jole sul prato 5 Marzo 2013 al 7:27 pm - Rispondi

    Brutta la bronchite. Mi dispiace tanto Simona, speriamo che la primavera porti tutto via!

Scrivi un commento