24 giugno San Giovanni Battista patrono di Firenze, la città è piena di eventi, in piazza S.Croce si svolge la partita finale di calcio storico, ma la sera è l’evento più atteso…”i fuochi”, spettacolo pirotecnico che dura quasi un ora.

Noi si ha la fortuna di abitare sulla riva del Arno dove puntualmente ogni anno scendono i fiumi di gente per assistere ai fuochi.
E noi? O almeno io e la YoYo? Dalla finestra, la signorina ha il terrore dei botti, anche se quest’anno a differenza da quello precedente si è trovata attratta dal tripudio dei colori che esplodevano nel cielo e diventavano mille stelle colorate.
Così era l’anno scorso:

 Così ieri:
Con le orecchie rigorosamente tappate.

Le strade bloccate per più di un ora e macchie abbandonate in mezzo alle corsie!

Il massimo delle foto che si potevano fare dalla finestra, tenendo per mano la mia figliola seduta sul divano rigorosamente dentro casa!

Buon week-end a tutti!